E  U  C  L  I  D  E

 

I░  Teorema                  II░  Teorema

Biografia

 

UnitÓ didattica svolta nelle classi della S.M.S. "Fornara-Ossola" di Novara  (Prof.sse Grazioli, Parassoni e Pistone) utilizzando il programma Cabri GÚomŔtre nell'ambito del progetto "Laboratorio Virtuale Novarese".        (Risoluzione grafica consigliata 600 x 800)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Biografia

Euclide visse ad Alessandria d'Egitto intorno al 300 a.C.Formatosi probabilmente ad Atene presso l'accademia di Platone, Euclide insegn˛ geometria ad Alessandria d'Egitto, dove fond˛ una scuola di matematica, che per tre secoli fu la pi¨ importante del mediterraneo. Il suo capolavoro, Gli Elementi, Ŕ un trattato di matematica composto da tredici libri nei quali sono formulati i teoremi fondamentali della geometria piana e solida, sviluppata la teoria delle proporzioni ed enunciate le regole aritmetiche per il calcolo del M.C.D. e per la scomposizione di un numero in fattori primi. Inoltre costruý i cinque poliedri regolari e risolse geometricamente l'equazione di secondo grado. La grandezza di Euclide non deriva dall'originalitÓ delle sue opere ma dalla capacitÓ di aver organizzato tutto il sapere matematico del tempo in un'opera completa e sistematica, dotata di un'impalcatura logica e rigorosa; persino oggi una versione rivista dei suoi primi libri costituisce la base della didattica della geometria piana nelle scuole superiori.

     Torna